Centro per l'impiego, accordo per la salvaguardia della sede

La convenzione oggetto dell’incontro, che stabilisce chiaramente gli impegni e gli oneri a carico degli enti coinvolti, rappresenta una risposta risolutiva della questione

Grazie a un incontro in Regione l’assessore regionale Michele Fioroni, l’assessore al bilancio, alla finanza e al patrimonio del Comune di Terni Orlando Masselli, il presidente della Provincia di Terni Giampiero Lattanzi, il direttore della Regione competente e del direttore e dirigenti di Arpal Umbria, del Comune di Terni e della Provincia di Terni, i centri per l'impiego che rischiavano spostamenti e intoppi saranno mantenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è infatti giunti a una definizione congiunta e formale dei rapporti fra i soggetti coinvolti. Tramite la stipula di una convenzione verranno, infatti, definiti gli strumenti idonei e necessari al mantenimento dei centri per l’impiego. La convenzione oggetto dell’incontro, che stabilisce chiaramente gli impegni e gli oneri a carico degli enti coinvolti, rappresenta una risposta risolutiva della questione. L’assessore regionale Michele Fioroni si è detto «soddisfatto dell’intesa raggiunta e della decisiva e chiara composizione della vicenda» e, in un’ottica futura, sta valutando l’ipotesi a lungo termine dell’acquisizione, ad opera della Regione, delle strutture per i centri per l’impiego, in virtù dei fondi previsti dal Ministero per il rafforzamento. Anche l’assessore al bilancio e al patrimonio del Comune di Terni si è «soddisfatto di aver raggiunto una definizione condivisa dell’annosa problematica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento