Mi Rifiuto, compleanno con nuovo intervento per i volontari: “Oltre duecentotrenta effettuati”

L’annuncio: “Domani saremo in via Bartocci. Tutti i cittadini di buona volontà sono invitati a partecipare”

foto Giacomo Sirchia

Una terza candelina da spegnere nel segno del volontariato. Il 27 agosto 2017 nasceva il gruppo Mi Rifiuto con il primo intervento di pulizia sul parco di viale Trento. Da allora sono stati effettuati più di 230 interventi, quasi tutti nel comune di Terni con "sforamenti" a Narni, Montecastrilli, Acquasparta e Stroncone. Oltre 150 persone hanno partecipato attivamente alle iniziative del gruppo ed altrettante sono state quelle coinvolte tra associazioni, attività commerciali ed industriali, scuole di ogni ordine e grado, gruppi Scout e parrocchiali.

I volontari di Mi Rifiuto ricordano come sia importante il contributo di enti, istituzioni e forze dell’ordine: “Abbiamo il fondamentale sostegno di ASM e comune di Terni, il supporto delle forze dell'ordine, in primis polizia locale e carabinieri forestali. Inoltre l'ausilio continuo di altri enti, a vario titolo coinvolti, come la provincia di Terni, la Regione Umbria ed il Consorzio di bonifica Tevere Nera. E, soprattutto, il supporto e l'apprezzamento di tanti cittadini che, sempre di più, desiderano unirsi a noi e partecipare attivamente al recupero del decoro della nostra città”.

Il nuovo intervento

Per festeggiare "degnamente" questa ricorrenza, quindi, domani pomeriggio giovedì 27 agosto saremo in via Bartocci. Tutti i cittadini di buona volontà sono invitati a partecipare al nostro intervento!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento