rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità

Comune di Terni, raccolta di beni a favore delle persone colpite dal terremoto in Siria e Turchia: ecco cosa occorre

Le donazioni potranno essere effettuate al centro di protezione civile di Maratta Bassa, in via Casale, 3, da lunedì 20 febbraio a domenica 5 marzo con orario 9-12 e 15-18

Il comune di Terni organizza, in collaborazione con la consulta regionale del volontariato protezione civile, una raccolta di beni di prima necessità e medicinali a favore delle vittime del terremoto che ha colpito il territorio turco e siriano lo scorso 6 febbraio.
Le donazioni potranno essere effettuate al centro di protezione civile di Maratta Bassa, in via Casale, 3, da lunedì 20 febbraio a domenica 5 marzo con orario 9-12 e 15-18.

Questi i beni richiesti: coperte nuove o in buono stato; acqua (in confezioni); riso e pasta corta; alimenti in scatole di latta (tonno e legumi); carta igienica; rotoloni di carta assorbente; salviettine umidificate; salviettine disinfettanti; farmaci da banco in confezioni integre (antinfiammatori, garze, bende, rotoli di cerotto, acqua ossigenata).

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio protezione civile comune di Terni
tel. 0744.549.821 - 549.798 oppure inviare una mail al seguente indirizzo: protezione.civile@comune.terni.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, raccolta di beni a favore delle persone colpite dal terremoto in Siria e Turchia: ecco cosa occorre

TerniToday è in caricamento