rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità Porano

A Porano arrivano gli sconti Taric per i negozi: pronti quasi 12mila euro

L’amministrazione comunale sottoscrive la delibera che stanzia un fondo a favore delle attività economiche del territorio

Il consiglio comunale di Porano ha approvato la concessione di agevolazioni Taric 2022 a favore delle utenze non domestiche, in particolare per le categorie economiche interessate dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni durante la situazione di emergenza sanitaria. A darne notizia è il sindaco, il quale specifica che l’importo utilizzabile per operare le riduzioni ammonta a poco più di 11mila e 600 euro, corrispondente al 34 per cento di 34mila e 208 euro, somma risultante dal totale della quota fissa più la quota variabile di base della tariffa calcolata sull’utilizzo di un unico contenitore da 40 litri delle utenze non domestiche esistenti al 1° gennaio di quest’anno. Nel caso di morosità pregressa, la riduzione spettante verrà portata in compensazione dell’ammontare Taric rimasto insoluto, non prescritto e non ancora accertato. Le riduzioni saranno calcolate in automatico dall’ufficio finanze del Comune senza presentazione di apposita richiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Porano arrivano gli sconti Taric per i negozi: pronti quasi 12mila euro

TerniToday è in caricamento