Attualità

Lavoro, il Comune di Terni cerca personale: via ai concorsi, ecco le figure richieste

Coordinatori contabili, coordinatori assistenti sociali e un geologo: sono tutti contratti a tempo indeterminato, i criteri per presentare le domande e accedere alle prove scritte e orali

Undici contratti a tempo indeterminato: il Comune di Terni cerca personale. Da quando i concorsi saranno publicati in gazzetta ufficiale, ci saranno quindici giorni di tempo per presentare le proprie candidature e partecipare ai concorsi banditi da Palazzo Spada per la ricerca di coordinatori contabili, coordinatori assistenti sociali e un geologo. Le selezioni avverranno tramite prove orali e scritte. “Qualora il numero dei candidati ammessi con riserva sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi è specificato nei bandi di concorso pubblicati sul sito del Comune di Terni - l’amministrazione si riserva a proprio insindacabile giudizio di sottoporre i candidati a una prova preselettiva consistente nella soluzione, in un tempo predeterminato, di una serie di quesiti a risposta multipla basati sulle materie oggetto delle prove d’esame, sulla preparazione generale nonché sulla soluzione di problemi in base al ragionamento logico. Saranno ammessi a sostenere le successive prove d’esame, i candidati classificatisi entro i primi 80 posti della graduatoria di merito formulata all’esito della prova preselettiva nonché quelli eventualmente pari merito al 80esimo posto”.

I dettagli dei bandi

Per quanto riguarda il concorso pubblico “per titoli ed esami, per la copertura di 4 posti di coordinatore contabile, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato” è prevista la riserva di un posto a favore dei militari volontari delle forze armate. Oltre a cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea, maggiore età, assolvimento degli obblighi di leva, per partecipare a questo bando è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: “laurea triennale, laurea specialistica, laurea magistrale di cui al nuovo ordinamento universitario, diploma di laurea di cui al vecchio ordinamento universitario in economia e commercio; scienze economiche e sociali; scienze economiche e bancarie ed equipollenti”

Per il concorso pubblico per la copertura di 6 posti di coordinatore assistente sociale, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato è prevista la riserva 2 posti a favore dei militari volontari delle forze armate. I titoli di studio richiesti sono: laurea triennale appartenente alla classe 6 scienze del servizio sociale; laurea triennale appartenente alla classe L-39 servizio sociale; diploma di laurea dell’ordinamento previgente alla riforma del D.M. n. 509/99 in servizio sociale; laurea specialistica di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 57/S programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; laurea magistrale di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe LM/87 servizio sociale e politiche sociali; diploma universitario in servizio sociale o diploma di assistente sociale abilitante” oltre alla iscrizione obbligatoria all’albo professionale dell’Ordine degli assistenti sociali.

Per partecipare al concorso pubblico per un posto da coordinatore tecnico-geologo è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea specialistica (LS) appartenente alle seguenti classi del nuovo ordinamento universitario classe 86/S – scienze geologiche; classe 85/S – Scienze geofisiche oppure laurea magistrale in scienze e tecnologie geologiche o scienze geofisiche; oppure ancora lauree secondo il vecchio ordinamento equiparate alle nuove classi di lauree sopra citate, oltre alla iscrizione obbligatoria all’albo professionale dell’Ordine dei geologi, sezione A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, il Comune di Terni cerca personale: via ai concorsi, ecco le figure richieste

TerniToday è in caricamento