Dai cimiteri ai parchi, Terni si rifà il look: lavori per quasi 2,5 milioni, ci sono anche soldi per i “nasoni”

Investimento da 150mila euro per i parchi cittadini e per sostituire i giochi rotti, un milione per le strade e le pavimentazioni “pregiate”: tutti gli interventi in programma

Una fontanella a Terni (foto Giacomo Sirchia)

Un’agenda di cantieri per quasi 2,5 milioni di euro: dai cimiteri ai parchi pubblici, Terni si rifà il look. Prima della breve paura per il Ferragosto, la giunta comunale ha licenziato 22 delibere, di cui 15 direttamente collegate ad una serie di interventi di manutenzione della città, proposte dall’assessore comunale ai lavori pubblici, Benedetta Salvati.

“Prima della pausa di sabato e domenica – scrive proprio Salvati in un post su facebook - abbiamo lavorato e sono felice di aver portato a casa un bel risultato per la città”. Salvati parla dunque di “tanti temi importanti” e snocciola un elenco dei principali interventi messi in cantiere.

Per quanto riguarda i cimiteri, saranno finanziati lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria per 300mila euro, ma in programma c’è anche l’ampliamento del cimitero di Terni per un milione di euro.

Il piano strade prevede lavori di manutenzione straordinaria sia nella zona nord che sud della città (800mila euro complessivi) oltre a interventi di manutenzione straordinaria delle pavimentazioni pregiate per 100mila euro e lavori di manutenzione straordinaria sui sistemi di ritenuta laterale (guard rail) per 100mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’elenco stilato dall’assessore Salvati anche un programma di forestazione urbana e riqualificazione del patrimonio arboreo comunale oltre alla manutenzione ordinaria di lavatoi, fontanili, fontanelle e fontane ornamentali (i “nasoni”) di tutto il territorio comunali per un importo di 20mila euro. Infine, programmata una riqualificazione delle aree verdi comunali con installazione di nuovi giochi in sostituzione delle strutture danneggiate per un importo di 150mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento