Dieci anni di solidarietà, sorrisi e impegno: festa grande per Clown Vip

Le prime esperienze e i grandi progetti di oggi, Federici: il 30 novembre all’istituto Casagrande organizziamo una cena di beneficienza per Anna, affetta da una malattia genetica

Clown Vip Terni festeggia dieci anni. Lo fa con una cena di beneficenza, che si terrà il 30 novembre, all’istituto Casagrande, in favore della piccola Anna, affetta da una malattia genetica.

A casa di Anna i volontari Vip si recano ad allietare qualche pomeriggio da tre anni - dice Piero Federici -  e l’intero ricavato della serata sarà devoluto all’associazione Un volo per Anna”.

“Tanti giorni, moltissimi servizi in ospedale, infiniti sorrisi - aggiunge Federici – quando iniziammo le stanze dei ricoverati prendevano forme inaspettate, il grigio si trasformava in un arcobaleno di colori, i lunghi silenzi si trasformavano in canzonette e la solitudine lasciava il posto a una gioiosa compagnia, la compagnia dei clown di Vip. In questi 10 anni siamo stati presenti in molti progetti, abbiamo consolato gli ospiti che provenivano dal cratere del terremoto, abbiamo rallegrato i bambini che andavano a trovare i propri genitori nel carcere. Attualmente stiamo portando avanti un progetto con le scuole primarie di San Giovanni e le Grazie, già avviato con grande successo lo scorso anno, per trattare in modo ludico il tema dell’inclusione”.

Nel nuovo anno verrà riproposta, ai ragazzi del quinto liceo Angeloni, l’alternanza scuola-lavoro “Clownando a scuola”.

Non abbandoniamo o trascuriamo però i nostri consueti appuntamenti in geriatria, pediatria, hospice, casa di riposo Villa Canali e con i malati domiciliari”, conclude Federici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento