Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Fondi per la Ex Gruber sfumati, le opposizioni: “Comune incapace di ottenere finanziamenti”

M5s, Pd, Senso civico e Terni Immagina: “Grave la bocciatura del piano di riqualificazione della struttura, dopo i no per edilizia scolastica e piano periferie”

“Il mancato finanziamento del progetto di recupero presentato in pompa magna, in fase di redazione dall'amministrazione comune di Terni, per l'ex lanificio Gruber segna un'ulteriore sconfitta per la nostra città”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta i gruppi consiliari di Pd, Senso Civico, M5s e Terni Immagina.

“Dopo i mancati finanziamenti per l'edilizia scolastica e il piano periferie, i cui progetti della precedente amministrazione ottennero un posizionamento utile al finanziamento, ridotto a 2 o 3 progetti che comunque non procedono, arriva questa ulteriore batosta. Il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini  - proseguono le minoranze - ha firmato il decreto di assegnazione delle risorse, che vanno a 159 progetti relativi al PinQua, il Progetto nazionale per la qualità dell’abitare. Terni si è classificata al numero 171, mentre i progetti di Perugia e gli altri regionali rientrano nel finanziamento. Con il social housing si sarebbe potuto destinare al disagio abitativo, il patrimonio di edilizia residenziale pubblica dell'ex Gruber, e rigenerare il tessuto socioeconomico della zona, migliorare l’accessibilità, la funzionalità e la sicurezza di uno spazio attualmente degradato. L'incapacità di ottenere finanziamenti e di presentare progetti idonei è ormai purtroppo un punto fermo di questo centrodestra sempre più inconcludente”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi per la Ex Gruber sfumati, le opposizioni: “Comune incapace di ottenere finanziamenti”

TerniToday è in caricamento