Fiera di San Matteo a Terni: torna il tradizionale appuntamento tra novità, rispetto delle normative e rischio sanzioni

L’ordinanza firmata dall’assessore al commercio Stefano Fatale. Dalle 6 alle 20 di domenica 27 settembre in via del Centenario. La vendita dei prodotti in esposizione è consentita dalle 9 alle 19

foto di repertorio

Un appuntamento ormai tradizionale con la fiera di San Matteo a Terni. Domenica 27 settembre, lungo via del Centenario sono previsti circa 150 operatori. L’orario indicato riguarda l’ampia fascia compresa tra le 6 e le 20. Tuttavia la vendita dei prodotti in esposizione è consentita dalle 9 alle 19.

Le novità in arrivo

E’ di fatto obbligo agli operatori ammessi, si legge nell’ordinanza, di rispettare il distanziamento di almeno un metro. Inoltre pulire e disinfettare le attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di vendita. Transennare il proprio banco, impedendo gli accessi laterali. Utilizzare le mascherine, mettere a disposizione dei clienti sistemi per la disinfezione delle mani. In caso di vendita di beni usati, pulire e disinfettare i capi di abbigliamento e le calzature prima che siano poste in vendita. Posizionare mastelle destinate alla raccolta ed allo smaltimento dei guanti monouso e delle mascherine di protezione. Realizzare una corsia d’accesso e di uscita alla propria attività.

Il provvedimento mira ad indicare i comportamenti che dovranno essere adottati anche dai visitatori. L’accesso è consentito, eccezion fatta per le esclusioni stabilite dalle disposizioni di legge, mediante l’utilizzo delle mascherine. Il pubblico partecipante dovrà osservare un distanziamento di almeno un metro: “Ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non ne siano soggetti”. Previste sanzioni amministrative comprese tra gli 80 e 480 per gli eventuali contravventori.

61875_ordinanza funzionamento con segnatura-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

Torna su
TerniToday è in caricamento