Giardini pubblici della Passeggiata: l'esito del sopralluogo avvenuto stamattina

Il parco è chiuso a seguito della caduta del grosso ramo staccatosi da un cedro del Libano monumentale nella serata di martedì

passeggiata

Si è svolto nella mattinata odierna il sopralluogo previsto, all’interno dei giardini pubblici della Passeggiata. Il parco è infatti interdetto al pubblico – motivi di sicurezza – a seguito della caduta di un grosso ramo dall’albero di cedro del Libano situato nei pressi dei giochi per i bimbi. Due agronomi Afor, provenienti rispettivamente da Spoleto e Perugia, ovvero Carlo Bonifazi ed Alessandro Rosati, accompagnati dall’assessore Benedetta Salvati e dal dirigente Federico Nannurelli, hanno monitorato la zona con focus sul grande arbusto. Il cedro è stato colpito da un fulmine ed al suo interno è presente una zona in necrosi. La caduta è stata meccanica e non sembrano esserci ulteriori crolli in vista. Un ulteriore ed approfondito esame strumentale è previsto per la giornata di lunedì: l’obiettivo è quello di salvaguardare la pianta e non abbatterla. Intanto si è deciso, nell’immediato, di perimetrare la zona interessata mediante una recinsione da cantiere. Inoltre si provvederà, a breve, a sgomberare l'area dai rami caduti. Non si poteva in precedenza perché era opportuno far valutare agli agronomi tutti i dettagli del caso. Al momento non è possibile ipotizzare con certezza una riapertura del parco, anche se, ulteriori comunicazioni potrebbero essere diffuse nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento