Giorgia Latini è la studentessa più brava di Terni, premio del Rotary club

Giorgia Latini, diplomata al liceo Angeloni di Terni, è la vincitrice del “Premio Rotary Terni 2018/19”, per il quale il Rotary club di Terni stanzia una somma annuale di 2.000 euro

Giorgia Latini, diplomata al liceo Angeloni di Terni è la vincitrice del “Premio Rotary Terni 2018/19”, per il quale il Rotary club di Terni stanzia una somma annuale di 2.000 euro, che lo studente vincitore della borsa è libero di utilizzare per finalità di promozione delle sue attitudini e competenze personali e professionali in linea con il proprio progetto di vita.

La giovane è stata valutata dalla commissione incaricata dal Rotary club di Terni come la diplomata più brillante della città. Da brivido le sue valutazioni: 100/100 e lode agli esami di Stato, media del 10 nel triennio finale, 9.5 nel biennio, 10 e lode nella valutazione della scuola media, certificazioni linguistiche in cinese, inglese, francese e spagnolo.

Il “Premio Rotary Terni” è bandito annualmente dal Rotary club da nove anni con l’intento di incentivare il merito e concorrere alla promozione della leadership giovanile, con il coinvolgimento e la collaborazione di tutti gli Istituti scolastici superiori della città, che provvedono a fornire il nominativo del diplomato con la migliore valutazione nell'ambito del loro Istituto.

A consegnare il premio il Presidente del club Fabio Loreti, alla presenza del vicesindaco Andrea Giuli, della professoressa Bini dei licei Angeloni, della prifessoressa Vismara, referente Rotary per il premio e dei genitori della giovane, nel corso dell’affollata e festosa conviviale degli auguri di Natale del Rotary di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento