Immigrati, verso una nuova consulta. Cecconi: “Apertura alle seconde generazioni”

Venerdì 7 l’incontro tra la comunità filippina, sud americana, africana, orientale, pachistana e con l’imam di Terni

C’erano i rappresentanti della comunità filippina, sud americana, di quella proveniente dal continente africano, i rappresentanti della comunità dell’Europa orientale, l’imam di Terni e un delegato della comunità pachistana.

“Poiché all’incontro ha partecipato una rappresentanza omogenea degli stranieri presenti nel territorio – afferma Marco Cecconi, assessore al welfare – si è convenuto di recuperare, rilanciandola, l’esperienza della consulta che abbia al proprio interno anche delle rappresentanze giovanili, il terminale delle cosiddette seconde generazioni, all’interno di questo organismo che mai aveva previsto questa presenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro è avvenuto venerdì scorso: “Gli obiettivi delineati – conclude l’assessore – si possono così riassumere: diritti e doveri di coloro che più di altri, prima di altri, hanno scommesso sulla nostra città, essendosi insediati da molto tempo, avendo in questo territorio messo su famiglia e avendo investito sulla città con le loro attività fatte da piccole imprese e da produttivi e seri rapporti di lavoro dipendente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento