rotate-mobile
Attualità

La curiosità in tv, celebre detto ternano sbarca all’Eredità su Rai 1

Durante il programma televisivo condotto da Flavio Insinna è comparso a sorpresa uno dei proverbi più simpatici e conosciuti della lingua ternana

Un sorriso di compiacimento alla fine ci è uscito. Durante il celebre programma L’Eredità condotto da Flavio Insinna su Rai 1 ad uno dei concorrenti è stata posta la seguente domanda. In Umbria si dice “Quanno pozzo m’appallozzo” dove “M’appallozzo” significa? “Mi arrabbio; mi diverto; mi riposo; mi innamoro”. La prima risposta che ci è venuta in mente: “Spesso pozzo” ma non poteva essere contenuta tra le quattro proposte dato che risulta usuale, solo dalle nostre parti, rispondere così.

Naturalmente quella corretta non poteva che essere ‘mi riposo’ anche se che ‘Quanno pozzo m’appallozzo’ vuol significare, almeno secondo una ricostruzione letterale ‘Quando posso mi riempo la pancia, spesso posso’. Un piccolo spaccato di ‘ternanità’ il quale, alla fine, avrà fatto sicuramente piacere a chi stava assistendo al programma dalla città di San Valentino.

Progetto senza titolo (1)-16-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La curiosità in tv, celebre detto ternano sbarca all’Eredità su Rai 1

TerniToday è in caricamento