Largo Ottaviani a Terni, i volontari cancellano le scritte con la bomboletta e ripuliscono l’area dai rifiuti

Intervento congiunto da parte di Retake, Mi Rifiuto e Contagio in collaborazione con Garden Club, Pro Natura e Terni Reti

foto tratta da facebook

Una mattinata proficua, volta alla riqualificazione di una delle aree nel mirino della movida cittadina. I volontari di Retake, Mi Rifiuto e Contagio in collaborazione con Garden Club, Pro Natura e Terni Reti, si sono adoperati per ripulire largo Ottaviani, via della Rinascita e zone limitrofe frequentate soprattutto dai giovanissimi, durante il week end. L’intervento, svoltosi nel corso della mattinata di lunedì 24 agosto, è stato utile non solo nel ripulire dalla sporcizia l’intera zona. Sono state infatti cancellate le scritte con la bomboletta che avevano deturpato i gradoni della piazza. Domani mattina nuovo intervento previsto sotto Ponte Allende: “Cambiare si può! Dipende da ognuno di noi!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento