rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Papigno

Lavori a Terni, manutenzione stradale straordinaria a Papigno: scatta l’ordinanza per la circolazione stradale. I dettagli

L’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati fornisce gli aggiornamenti per la frazione: “Organizzata un'operatività di cantiere finalizzata alla rapidità esecutiva senza tralasciare la qualità e l'efficacia”

Un intervento di manutenzione stradale, di natura straordinaria, interesserà la frazione di Papigno. Ne da conto l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati, fornendo anche i dettagli sulla disciplina della circolazione stradale, regolamentata da apposita ordinanza.

“A partire da lunedì 10 ottobre verranno eseguiti lavori di manutenzione straordinaria delle sedi stradali del tratto ricompreso tra il civico 4 di via De Amici ed il ponte sul fiume Nera, di via Carlo Neri. Per consentire l'esecuzione del cantiere è stata adottata ordinanza di modifica della disciplina stradale che prevede:

Fase 1: dal 10/10/2022 al 14/10/2022 (+o- due giorni). Chiusura totale al transito nel tratto tra via De Amicis 4 sino al civico 18 di via Carlo Neri e contestuale istituzione di divieto di sosta, ambo i lati, con rimozione forzosa. L'ordinanza è valida nella fascia oraria tra le 8:30 e le 17:15.

Fase 2 - dal 17/10/2022 (+o- due giorni) al 21/10/2022. Senso unico alternato dal civico 18 di via Carlo Neri sino al ponte sul Nera”.

Secondo l’assessore Salvati: “I lavori stradali comportano inevitabilmente disagi per la circolazione stradale e per i residenti del luogo interessato. E' per tale ragione che è stata organizzata un'operatività di cantiere finalizzata alla rapidità esecutiva senza tralasciare la qualità e l'efficacia. Sono stati escluse lavorazioni notturne, tenuto conto dell'estrema vicinanza dei suoli stradali con le abitazioni”.

310837705_612157823938137_1793096550815568969_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori a Terni, manutenzione stradale straordinaria a Papigno: scatta l’ordinanza per la circolazione stradale. I dettagli

TerniToday è in caricamento