rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Luna Park a Terni, le carrozzelle tornano in città. Tutte le attrazioni previste allo Staino: “C’è anche la ruota panoramica”

Sono complessivamente settanta, due in più dello scorso anno, le attrazioni. La determina firmata dalla dottoressa Gioconda Sassi

Settanta attrazioni previste, due in più dello scorso anno, per il Luna Park in arrivo a Terni. Le tradizionali carrozzelle infatti sosteranno in città: “Dal penultimo o ultimo sabato di novembre all’ultima domenica di gennaio, con possibilità di proroga sino all’ultimo giorno di febbraio” come si evince dalla determina, a firma della dottoressa Gioconda Sassi. Tra le varie attrazioni previste anche una ruota panoramica dal diametro fino a dodici metri, naturalmente di dimensioni ridotte rispetto a quella che era stata posizionata, nei mesi scorsi, in piazza Europa. 

All’interno del documento è possibile constatare tipologia e ripartizione delle giostre. Nella fattispecie cinque ‘big’ di grandi dimensioni ossia l’altalena a barche giganti, l’autoscontro con oltre venti vetture, la giostra Matterhorn, il tagadà ed una slitta. Trentaquattro le piccole attrazioni così ripartite: un’altalena a barche per bambini, due apparecchi forza muscolare, un rompitutto, un derby day, un gioco al gettone azionato da ruspe, una pesca verticale abilità, quattro pugnometri, una rotonda gira, cinque rotonde pesca, tre rotonde tiri vari, una rotonda vulcano delle palline, un tiro ai barattoli, un tiro ai fantocci, un tiro alle frecce, quattro tiri aria compressa, due tiri in porta, un tiro palline in recipienti, due tiri turaccioli ed trenino forza muscolare.

Trentuno le attrazioni di media dimensione: un autoscontro fino a venti vetture, un castello incantato, un ghibli per bambini e adulti, un gioco gonfiabile, un’attività di tappeti elastici, una giostra a seggiolini, una giostra aeroplani, una giostra miniseggiolini, una giostra shimmy, due giostrine per bambini azionate a motore, una giostrina rodeo azionata a motore, un labirinto cristalli, due mini ottovolanti, un  miniavio, due miniscontro, una motonautica per bambini, un padiglione percorso fantastico per bambini, due piste per bambini - baby karts, una ruota panoramica dal diametro di dodici metri, un salto trampolino, una sfere galleggianti, un simulatore, una caduta libera, un mini tappeto volante, un trenino lillipuziano su binario, un treno fantasma ed un volo di rondine. A fine novembre dunque previsto l’arrivo del luna park per la gioia di grandi e soprattutto piccini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luna Park a Terni, le carrozzelle tornano in città. Tutte le attrazioni previste allo Staino: “C’è anche la ruota panoramica”

TerniToday è in caricamento