Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Mercatino del mercoledì, verso la soluzione: “Alcuni dettagli da limare ma si sta andando finalmente verso il centro”

Mauro Fortini di Fiva Confcommercio: “Non è possibile annunciare con certezza una data ma ho avuto delle rassicurazioni sulla nuova collocazione”

foto Giacomo Sirchia

Un’altra mattinata davvero difficile per gli operatori del mercatino del mercoledì. A causa della pioggia incessante, caduta sul capoluogo, i venditori ambulanti si sono ritrovati in condizioni assai critiche, nello svolgere il proprio lavoro. Contestualmente, però, si sta procedendo nella direzione auspicata per risolvere tali criticità e permettere ai mercatali di operare in una situazione meno disagevole.

“Le certezze al momento non ci sono” afferma Mauro Fortini di Fiva Confcommercio. “Tuttavia stiamo andando diretti finalmente verso il centro” come era stato ipotizzato negli scorsi mesi, prima del ritorno dell’emergenza sanitaria. “Ho avuto rassicurazioni in tal senso, a seguito anche dell’ultimo incontro tecnico interno tenutosi. Ipotizzare una data, al momento, è comunque impossibile”. C’è da rivedere la planimetria, operazione propedeutica alla rivisitazione degli spazi, anche per ovviare alle problematiche in caso di cambio di colorazione della zona di rischio. “L’eventuale e malaugurato peggioramento a livello pandemico (da giallo ad arancio ndr) è stato oggetto di ulteriori valutazioni ed approfondimenti. Alcuni dettagli devono essere riponderati relativi a viabilità, passi carrabili, sicurezza per citare alcuni esempi. Spero che presto venga completata la piantina – chiosa Fortini – e si possa procedere al trasferimento in centro”.

IL MERCATINO STAMATTINA 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino del mercoledì, verso la soluzione: “Alcuni dettagli da limare ma si sta andando finalmente verso il centro”

TerniToday è in caricamento