menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida a Terni, il primo sabato dopo la ripresa: la situazione in città

Le prime avvisaglie si erano evidenziate e nel corso della serata. Focus sui locali del centro cittadino post ripatenza

Un week end particolarmente atteso quello a cavallo tra il 22 e 24 maggio poiché coincidente con il primo post ripartenza. Focus incentrato sulla ‘movida’ di ogni singolo comune per verificare eventuali criticità legate ad assembramenti. Le prime avvisaglie di un ritorno verso la ‘normalità’ si erano già constatate ieri sera, nel centro di Terni. Nulla di fortemente preoccupante anche se, naturalmente, sarebbe sempre opportuno ricordare di mantenere le distanze di sicurezza ed indossare i dispositivi di protezione individuale. Nel corso della giornata, caratterizzata da temperature ideali per uscire, la città si è progressivamente riempita di gente soprattutto lungo le vie principali.

Dalle 19 in poi via agli aperitivi con un aumento progressivo di persone nell’area nevralgica. Naturalmente non sono mancate le segnalazioni ed il malcontento di alcuni cittadini, i quali hanno sottolineato come questa situazione possa mettere a repentaglio quanto di buono fatto fin qui, in termini di contenimento del virus. La voglia di tornare di bere un cocktail in compagnia alla fine ha fatto la differenza. I gestori si sono organizzati seguendo le indicazioni del caso. Medesimo discorso da fare anche per pizzerie e ristoranti, alcuni di questi però ancora rimasti chiusi. Il desiderio di riapertura si scontra infatti con i timori di una ripartenza ‘a metà’ frenata da incertezze e limitazioni. Controlli da parte del servizio interforze nel far rispettare le normative anticontagio. Nel complesso, al momento, non si registrano situazioni di criticità all'interno del centro cittadino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento