Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Natale a Terni, la proposta: “Le spese delle luminarie a carico del comune per sgravare commercianti ed esercenti”

Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle si mobilita in previsione delle feste natalizie: “Sostenere i negozi e i pubblici esercizi in questo particolare momento”

Una duplice proposta, formalizzata mediante un atto di indirizzo, rivolto a sindaco e giunta. Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle ha depositato il documento, in previsione delle feste natalizie in arrivo.

“In questa situazione così straordinaria e anomala – affermano i consiglieri - occorre intervenire con forza a sostegno della nostra rete commerciale. L’obiettivo è quello di non rinunciare a rendere comunque illuminata e attrattiva la nostra città nel periodo in cui solitamente si assiste ad una crescita di consumi e anche per creare un clima natalizio al quale, nonostante il momento, non possiamo e vogliamo rinunciare”.

A tal proposito: “Dobbiamo fare di tutto per dare un supporto ai nostri commercianti, agli artigiani, alle botteghe, a quelle attività che stanno facendo numerosi sacrifici per non abbassare definitivamente le saracinesche. L’intento è quello di incentivare gli acquisti di prossimità, andando a scegliere i negozi vicino a casa”. Proprio per questo motivo i pentastellati mettono sul piatto la duplice proposta, impegnando sindaco e giunta: “A sostenere le spese per coprire interamente il costo per il noleggio, montaggio e smontaggio delle luminarie, sgravando così commercianti ed esercenti della quota abitualmente sostenuta” oltre che “ad incentivare l’accessibilità al centro storico e la fruizione dei parcheggi dell’anello del centro storico, valutando l’introduzione di agevolazioni tariffarie dedicate al periodo natalizio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Terni, la proposta: “Le spese delle luminarie a carico del comune per sgravare commercianti ed esercenti”

TerniToday è in caricamento