Non ricorda data di nascita e residenza, la polizia locale interviene e la riporta a casa

L’episodio si è verificato ieri pomeriggio durante la partita tra Ternana-Potenza, all’esterno dello stadio Libero Liberati

Provvidenziale intervento effettuato – ieri pomeriggio - dagli agenti della polizia locale. Alcuni di questi in servizio presso lo stadio Libero Liberati hanno notato un’anziana donna che camminava disorienta lungo il marciapiede. Gli agenti si sono subito resi conto che qualcosa non andava così hanno raggiunto la donna chiedendole se avesse bisogno di aiuto. La stessa riusciva solo a riferire il proprio nome e cognome asserendo di aver perso la strada di casa e di non ricordare né la sua data di nascita né la propria residenza. A questo punto sono subito scattate le indagini degli agenti che in poco tempo sono riusciti a riaccompagnare la donna, una ottantaduenne originaria di Visso, all’affetto dei propri cari visibilmente spaventati per quanto occorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, muore dopo un violento schianto contro un albero

  • Tecnologia e stile made in Terni sugli aerei di mezzo mondo: accordo tra AeroSeatek e Giant Aviation

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

  • Uno spettacolo luminoso che non si vedeva da tempo, il villaggio di Santa Claus e le polemiche

  • LA VIDEO-INTERVISTA Sara Tommasi e la sua rinascita: "Ero devastata, anche per colpa mia, ma ora so di valere..."

Torna su
TerniToday è in caricamento