Occupazione e lavoro, oltre 150 offerte per Terni e provincia

‘Umbria Lavoro insieme per la crescita e l’occupazione’ è l’evento in programma giovedì 11 e venerdì 12 al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli

foto di repertorio

Umbria Lavoro insieme per la crescita e l’occupazione’ è l’evento organizzato dalla Regione Umbria in collaborazione con Arpal Umbria, in programma giovedì 11 e venerdì 12 al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli. Un’iniziativa che permetterà ai partecipanti di sostenere colloqui di lavoro, direttamente con le aziende presenti, partecipare a workshop, convegni, formazione, seminari e laboratori. Complessivamente per la provincia di Terni, scomputando quella di Perugia, sono comparse oltre 150 offerte relative ai seguenti profili: baristi, cuochi, programmatori, infermieri, animatori, tecnici, analisti, progettisti, tecnici sanitari di radiologia, farmacisti, commerciali, impiegati amministrativi, contabili, grafici, disegnatori, ingegneri, carpentieri, shoow cooking, chef, sviluppatori sowftare, responsabili marketing. L’iter di selezione è il seguente: la candidatura va inviata collegandosi al portale Lavoro per te della Regione Umbria. Oltre alle offerte presenti all’interno è possibile proporsi per le offerte all’interno del sito ‘Monster’. Fondamentale portare con se un cv aggiornato per ogni candidatura 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento