Attualità

Palestra di Campomaggiore: “Nei primi mesi del 2022 partiranno i lavori. Al via gli interventi provvisori per tornare ad utilizzare il plesso”

Il gruppo consiliare della Lega: “L’amministrazione è riuscita a reperire i fondi necessari ed appena sarà completato il necessario iter burocratico, verranno assegnati i lavori”

Stop all’utilizzo della palestra di Campomaggiore. Una decisione che è stata comunicata dalla dirigente scolastica dell’istituto Felice Fatati Ilaria Santicchia ai genitori degli alunni. Il motivo principale è dettato dalla mancanza delle condizioni di sicurezza per poter utilizzare il plesso, a seguito delle infiltrazioni di acqua evidenziate negli ultimi giorni. Il consigliere comunale della Lega Mirko Presciuttini, al quale si computa tutto il gruppo consiliare ternano dichiarano: “Siamo consapevoli delle criticità strutturali della palestra dell’istituto comprensivo ‘Felice Fatati’ di Campomaggiore e dei disagi che sono costretti a subire gli alunni, le famiglie e gli insegnati della scuola, quando piove più del dovuto. Il gruppo Lega – affermano - da anni pone la massima attenzione verso questa problematica e sta lavorando per risolverla definitivamente. Il periodo del Covid purtroppo ha rallentato il percorso di risoluzione, ma siamo in dirittura d’arrivo e nei primi mesi del 2022 partiranno i lavori per rendere la palestra completamente agibile e per garantire una piena fruizione a tutti gli utilizzatori. Dopo interlocuzioni costanti anche con le società sportive che si allenano nella palestra, siamo giunti finalmente alla conclusione”.

Ed ancora: “L’amministrazione - continuano- è riuscita a reperire i fondi necessari ed appena sarà completato il necessario iter burocratico, verranno assegnati i lavori. Nei prossimi giorni, verrà comunque effettuato un intervento provvisorio per permettere a tutti gli utilizzatori, di tornare in palestra il più rapidamente possibile. Il problema delle infiltrazioni d’acqua in questi locali è annoso, e nasce ben prima dell’insediamento della giunta Latini, negli anni, chi ci ha preceduto, ha cercato malamente di tamponare la situazione con piccoli interventi, senza risolvere completamente le criticità presenti. Grazie alla Lega ed alla giunta Latini - concludono i consiglieri del carroccio- si metterà finalmente un punto a questa vicenda: i bambini potranno fare educazione fisica nella struttura e gli sportivi potranno utilizzarla opportunamente, senza dover valutare le condizioni del meteo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra di Campomaggiore: “Nei primi mesi del 2022 partiranno i lavori. Al via gli interventi provvisori per tornare ad utilizzare il plesso”

TerniToday è in caricamento