rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Piscine dello Stadio, il Comune si riprende le chiavi: "Restituiamo la struttura alla città"

Scaduto l'ultimatum dato al concessionario in attesa della decisione del tribunale di Roma

PIscine dello Stadio, il Comune si riprende le chiavi. "Questa mattina - dichiara l'assessore allo sport Elena Proietti - il Comune di Terni è tornato in 'possesso' delle Piscine dello Stadio. Un atto di forza da parte dell’amministrazione comunale che riconosce la struttura come “proprietà” dei ternani e che quindi ritiene giusto restituire alla cittadinanza". 
Arriva dunque a un punto di svolta la vicenda che riguarda la struttura di viale dello Stadio, in attesa poi della decisione del tribunale di Roma. "L’ obiettivo di Palazzo Spada, proprietario della struttura - prosegue la Proietti - è tornare ad averne il ‘controllo’, anche e soprattutto in ragione della disponibilità del concessionario ad eseguire gli interventi di manutenzione necessari per la ripartenza dell’attività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine dello Stadio, il Comune si riprende le chiavi: "Restituiamo la struttura alla città"

TerniToday è in caricamento