rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

San Valentino, la festa del patrono sui media internazionali. Tradizioni e solennità: la festività torna ad unire la città

Tanta gente fin dalle prime ore del mattino per entrare in Basilica dove vengono custodite le reliquie e la memoria del Santo. Alla Fiera buon afflusso e controlli ai varchi

Una festa universale coincidente con la celebrazione del patrono degli innamorati. La festività di San Valentino consente alla città di Terni di fare il giro del mondo e catalizzare l’attenzione di numerosi mass media internazionali. Di sicuro un grande orgoglio ma anche un incentivo nel dover valorizzare in modo maggiormente incisivo la figura del Santo. Dalla Spagna, all’Olanda fino a sbarcare oltreoceano con approfondimenti provenienti dal Brasile o dal Paraguay. Un’associazione quella di Valentino al capoluogo che naturalmente fa piacere e consente al territorio di potersi ritagliare un ruolo di primo piano.

La festività di San Valentino rappresenta anche un momento di unione, condivisione per tutti i ternani che possono godersi qualche ora in spensieratezza. Lo scorso anno, come è noto, a causa dell’emergenza sanitaria le restrizioni hanno fortemente limitato la presenza nella Basilica ed aree limitrofe, ricordando anche l’impossibilità di far svolgere la fiera. Da questa mattina, lunedì 14 febbraio, l’afflusso di persone è continuo, nel luogo simbolo dove vengono custodite le reliquie e la memoria di Valentino. Un appuntamento tradizionale quello di fermarsi un momento davanti all’urna e tramutare il proprio saluto. Anche alla Fiera, dopo le primissime ore del mattino caratterizzate dalla pioggia, si ravvisa un buon afflusso con controlli del Green pass ai varchi.

Numero contingentato per assistere alla celebrazione. Pertanto decine di persone si sono ritrovate fuori la chiesa per ascoltare la Santa messa. Altra novità, alla quale non eravamo abituati, il restyling di via San Valentino in attesa dell’intervento alla passerella sopraelevata. Una giornata che profuma di ripartenza ma soprattutto unisce una città intera, che si stringe attorno al proprio santo ed alle proprie tradizioni. 

GALLERIA FOTOGRAFICA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino, la festa del patrono sui media internazionali. Tradizioni e solennità: la festività torna ad unire la città

TerniToday è in caricamento