Selvaggia Lucarelli e lo scenario incantato delle piscine naturali di Narni: “Un bagno da brividi”

L’opinionista, giornalista ed influencer ha postato una foto che la ritrae nella splendida location de ‘Le Mole di Narni’

foto tratta da instagram

Aveva ‘annunciato’ la sua presenza su instagram proprio ieri, attraverso una storie denominata ‘Le Cronache di Narni’. Oggi l’opinionista ed influencer Selvaggia Lucarelli si è fatta immortalare – seppur in lontananza – mentre si gode lo splendido scenario de ‘Le Mole’. Il suo è un post che ha catturato l’attenzione di migliaia di follower i quali hanno particolarmente apprezzato la location. Nella parte descrittiva ha aggiunto in modo scherzoso: piscine naturali. (Però se suona la sirena devi uscire perché́ vuol dire che la diga sta per liberare l’acqua) Insomma, bagno con brividi, e non solo per la temperatura dell’acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come è noto ‘Le Mole di Narni’ si trovano a poca distanza delle Gole del Nera. In quella stretta valle il fiume crea una sorta di piscina naturale molto conosciuta, soprattutto per i colori sprigionati, molto simili al turchese. Ecco perché viene definito un paradiso che si interpone tra il comune narnese e l’abitato di Stifone.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Investimento da 4 milioni, mille clienti al giorno e posti di lavoro: apre un nuovo supermercato

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento