Servizio idrico, Umbriadue e Acea. La minoranza: “Inaccettabile la vendita delle quote”

Dura presa di posizione dall'opposizione in consiglio comunale: "Voltafaccia del sindaco, ennesimo schiaffo della buona prassi del confronto democratico"

Un dura presa di posizione quella della minoranza in consiglio comunale in merito alla vendita delle quote Sii a favore di Umbriadue, controllata di Acea. Inaccettabile sotto tutti ipunti di vista, come è evidenziato in un documento firmato da Francesco Filipponi (Pd), Federico Pasculli (5Stelle), Alessandro Gentiletti (Senso Civico, e Paolo Angeletti (Terni Immagina)

“Inaccettabile per le tempistiche assurde – si legge in una nota - che non consentono alcun confronto con i cittadini, che di fatto sono i veri proprietari di quello che è un bene comune. Un bene che non può diventare moneta di scambio per risolvere altre questioni aperte tra Comune e Asm e tra Asm e Acea.
Inaccettabile per la modalità che di fatto sconfessa il programma del Primo cittadino. Un voltafaccia del Sindaco difficilmente negabile alla luce delle sue recenti dichiarazioni a fianco dell'ex assessore Dominici. Inaccettabile nel contenuto. Va anche sottolineato come il presidente di ASM recentemente audito in terza commissione nonostante le domande specifiche non abbia proferito parola ai consiglieri comunali nascondendo di fatto un'operazione già conclusa.
Ci troviamo di fronte all'ennesimo schiaffo della buona prassi del confronto democratico, il tema è troppo importante per essere trattato alla chetichella tentando goffi colpi di mano. Almeno abbiate il coraggio delle vostre scelte e confrontatevi con i cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento