rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità Borgo Rivo

Storica attività di Terni chiude i battenti, caccia all’ultimo pezzo di pizza: “Una processione incredibile di persone”

La rosticceria pizzeria Marcello Scimmi saluta dopo quasi quarant’anni di attività. Ultimo giorno di lavoro con tantissime persone che hanno voluto godersi gli ultimi pezzi di pizza appena sfornati

Una vera e propria istituzione per il quartiere di Campitello. La rosticceria pizzeria Marcello Scimmi chiuderà i battenti al termine della giornata di oggi, domenica 30 gennaio. Una notizia che ha provocato enorme dispiacere soprattutto per i tantissimi clienti dell’attività e le generazioni che hanno potuto godersi le leccornie preparate. A commentare la notizia anche il noto gruppo locale degli Altoforno che ha paragonato la pizzeria Scimmi a quella di Elio, altra istituzione cittadina.

Numerosissimi i messaggi di affetto che sono stati scritti sui social, in onore dell’attività a conduzione familiare. Celebre, su tutte, la frase: “Grazie a te lè” dopo aver acquistato la pizza, la quale viene evocata con maggior frequenza. Unicità, generosità, gentilezza sono un po' le peculiarità caratterizzanti il lavoro fatto, in questo lungo percorso.

Proprio oggi, domenica 30 gennaio, in occasione dell’ultimo giorno di apertura sono centinaia le persone che si stando recando in loco, per potersi godere l’ultimo pezzo di pizza. Una vera e propria ‘caccia’ che sicuramente avrà fatto immenso piacere a chi, con passione e dedizione, ha svolto questo lavoro in un periodo così lungo, diventando una vera e propria istituzione del quartiere e non solo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storica attività di Terni chiude i battenti, caccia all’ultimo pezzo di pizza: “Una processione incredibile di persone”

TerniToday è in caricamento