rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Terni, nubi dense sul Cantamaggio: “Evento a rischio per i ritardi della Regione sui canoni idrici”

Il vicesindaco Riccardo Corridore: “Gli oltre due milioni e mezzo di euro servono anche per viabilità, decoro urbano e impianti sportivi”

Riccardo Corridore e la situazione con la Regione relativa alle tariffe dei canoni idrici. Il vicesindaco di Terni, in merito, parla di “programmi a rischio, come il Cantamaggio e la sicurezza stradale, per i ritardi della Regione sui canoni idrici”. 

“Pur essendo iniquo il riparto delle risorse a favore del Comune di Terni, con benefici diretti per i suoi cittadini, a partire dal 2024 in base alla legge regionale spetterebbe al Comune la somma complessiva di euro 2.629.842 ripartita secondo i seguenti assi. Decoro urbano (euro 427.336), manutenzione ordinaria viabilità (euro 427.336), manutenzione straordinaria, adeguamento, costruzione impianti sportivi (euro 1.314.880), grandi eventi e manifestazioni (euro 460.280).
Nonostante tali previsioni normative al mese di marzo la Regione non ha ancora adottato i criteri e le modalità di riparto e attribuzione delle risorse, rischiando di vanificare l'attuazione di importanti programmi del Comune che vanno dalla messa in sicurezza delle strade, al decoro dei borghi e le ex municipalità, all'adeguamento degli impianti sportivi, finanche alla organizzazione di eventi per la promozione del territorio”. 

“Tra questi - continua il vicesindaco - la mancata attribuzione delle risorse rischia di vanificare l'organizzazione del Cantamaggio, prevista ad aprile. L'amministrazione comunale si è mossa per sollecitare la Regione, prima chiedendo di partecipare ad una riunione e poi inviando una nota formale in cui si richiede di fornire gli elementi conoscitivi sull'accertamento dei canoni, sui criteri e il riparto delle risorse e sui tempi di erogazione”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, nubi dense sul Cantamaggio: “Evento a rischio per i ritardi della Regione sui canoni idrici”

TerniToday è in caricamento