La Terni che ci piace, Marattana ‘restyling’: “Lavori attesi da tantissimo tempo”

Novità per la segnaletica orizzontale, la ripulitura delle aiuole e la discesa di via Eroi dell’aria che si trova sempre nella medesima area

rotatoria Marattana

Procedono i lavori previsti dall’amministrazione comunale per garantire una maggiore sicurezza alle strade del territorio. Particolarmente attesi gli interventi relativi alla riqualificazione della Marattana, spesso teatro di tanti incidenti, alcuni di questi di rilevante gravità. In primo luogo si è proceduto con il rifacimento della segnaletica orizzontale: “Un lavoro necessario quanto atteso” sottolineano alcuni cittadini dopo le segnalazioni pervenuteci nei mesi scorsi. Quantomeno la visibilità delle strisce permetterà ai conducenti  dei veicoli di fare maggiore attenzione nel rispetto delle norme del codice della strada.

Ulteriori novità attese

Ce ne sono due ulteriori e riguardano, proprio in queste ore, la ripulitura delle aiuole e il restyling del guardrail lungo la discesa di via Eroi dell’Aria. Nella prima circostanza la zona interessata è quella di via Lessini, in direzione cimitero. Dalla potatura della vegetazione fino al taglio dell’erba diventata fattore ostativo, sempre in termini di visibilità dell’arteria. Come anticipavamo, poco oltre la Marattana, si sta procedendo al ripristino della barriera divisoria con immissione in via Borzacchini. Tristemente nota per i continui sinistri è stata spesso presa di mira, seppur involontariamente, dalle carambole avvenute a seguito degli incidenti. Insomma piccoli ma significativi interventi da segnalare positivamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento