Attualità Centro

Nasce “Alert Team”, patto tra Lions e Protezione civile: “Formazione e informazione tra i giovani”

Presentato l’accordo nazionale per sensibilizzare e preparare la società civile: il presidente Alunni Pistoli incontra il prefetto Sensi e il sindaco Latini

Diffondere la cultura della Protezione civile soprattutto tra i giovani. Questo l’obiettivo del nuovo patto siglato tra il Lions Club Terni Host e i rappresentanti locali della Protezione civile. Accordo che è stato presentato alle autorità ternane nel corso di un incontro a cui hanno preso parte il prefetto Emilio Dario Sensi, il sindaco Leonardo Latini e il presidente del Club, Paolo Alunni Pistoli. 

Si tratta di una intesa di livello nazionale, denominata Alert Team. In base all’accordo i Club, fra cui Terni Host, mettono a disposizione della comunità le proprie eccellenze professionali. Fra gli obiettivi, la diffusione di una cultura della Protezione civile fra la popolazione, un'azione formativa mirata ai giovani e alle situazioni più comuni di rischio, domestico e non, collaborazione a 360 gradi con le strutture di Protezione civile regionali e dei singoli territori. Un impegno che il prefetto Sensi e il sindaco Latini hanno apprezzato e condiviso, auspicando, unitamente al presidente Alunni Pistoli, un'applicazione dei contenuti del protocollo già dal prossimo futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce “Alert Team”, patto tra Lions e Protezione civile: “Formazione e informazione tra i giovani”

TerniToday è in caricamento