menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggi a Terni, la novità: strisce blu gratis tutti i pomeriggi e il sabato per l’intera giornata

La decisione di Palazzo Spada: dal 7 gennaio e per tre settimane soste meno costose. Arriva anche la tariffa ridotta a 50 centesimi per i primi 30 minuti. Il plauso della Lega: un po’ di ristoro per commercianti e cittadini

Dal 7 gennaio 2021 e per le successive tre settimane, parcheggiare a Terni costerà di meno. La giunta municipale di Palazzo Spada ha infatti deliberato la gratuità della sosta nei parcheggi di superficie dalle 16 in poi per tutti i giorni feriali e per l’intera giornata del sabato. Inoltre, dal primo gennaio sarà anche introdotta una tariffa minima ridotta per le soste fino a 30 minuti: invece degli 80 centesimi previsti oggi, se ne pagheranno 50.

La proposta porta la firma dell’assessore alla mobilità Leonardo Bordoni in collaborazione con l’assessore al commercio Stefano Fatale.

“Un’azione a tutela del commercio – dichiara Bordoni – Un segnale concreto per una categoria che più di altre ha patito gli effetti negativi del Codiv19”.

“Non è stato possibile per motivi di bilancio - aggiunge l’assessore - attuare queste azioni per la fine dell’anno. Si è deciso pertanto di incentivare il commercio nel periodo del post-feste. Ovviamente questo è un provvedimento allo stato dell’arte; qualora invece disposizioni imperative dovessero limitare gli spostamenti nel periodo indicato, siamo pronti a rivedere la delibera per traslare la gratuità degli stalli blu in periodi diversi”.

“Esprimiamo soddisfazione per il buon lavoro del sindaco e della giunta, che raccogliendo le proposte dei consiglieri comunali della Lega, ha deciso di andare incontro ai cittadini e ai commercianti Terni, riducendo drasticamente il costo dei parcheggi. Così la Lega dimostra di essere attenta alle esigenze dei ternani e non è sorda al grido di allarme dei negozianti del centro”.

In una nota il gruppo consiliare della Lega al Comune di Terni plaude dunque all’atto della giunta che prevede la riduzione del costo, e in alcuni casi la gratuità, dei parcheggi blu.

“Grazie a questa delibera - continuano - che dà il via a questa iniziativa, gli esercenti e più in generale, tutti gli abitanti di Terni, potranno avere un po’ di ristoro e sollievo. Un’azione tangibile che, durante il periodo dei saldi, incentiverà gli acquisti nei negozi della nostra città, colpiti duramente da questo periodo pandemico. Siamo consapevoli delle tante difficoltà in cui versa il commercio locale, ma ritenevamo questa proposta un atto concreto di vicinanza a chi in questo momento sta subendo più di altri la crisi e siamo molto soddisfatti che l’amministrazione di Palazzo Spada l’abbia accolta”.

“La Lega -  prosegue la nota - grazie al proficuo confronto avuto con le associazioni e le rappresentanze dei cittadini dimostra, ancora una volta, di preferire interventi concreti per migliorare davvero la vita dei cittadini e in tal senso sempre si muoverà”.

“Non ci interessano – concludono - gli slogan o i facili like sui social: amministrare la cosa pubblica significa agire per il bene comune, con buon senso e ragione e noi da due anni e mezzo lo stiamo facendo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento