Terni “proibita”, la città dell’acciaio scala la classifica dell’hard: ecco i gusti di chi compra sesso

Il numero di trans supera quello delle escort: quanto costano le prestazioni e da dove provengono. La mappa del piacere a pagamento nel resto dell’Umbria e in Italia

I gusti della “città proibita” dicono che a Terni il numero di annunci di trans supera quello delle escort: quanto costano, da dove provengono e quanto “pubblico” hanno.

È una ricerca dettagliata quella fornita dal portale Escort-advisor.com, il primo portale in Europa di recensioni per adulti che nel 2018 in Italia ha registrato 13 milioni di utenti.

I dati su escort e trans a Terni e provincia

Secondo le statistiche riportate da Escort-advisor.com, la provincia di Terni si posiziona al sedicesimo posto in Italia per presenza di trans, con un numero medio di annunci-mese pubblicati pari a 47 (il quarantunesimo capoluogo per pubblicazioni, ndr). Il rapporto è calcolato tra il numero complessivo di abitanti e gli annunci inseriti. Nella speciale graduatoria guida Asti (Piemonte) davanti a Gorizia (Friuli Venezia Giulia) e Cuneo (Piemonte). L’altra provincia dell’Umbria, ossia Perugia, è posizionata al sessantatreesimo posto in classifica. Il numero di trans per mille abitanti recensiti è pari a 0,43 ovvero il 35° complessivo. Davanti a tutti c’è Frosinone con un punteggio di 1,51 con Varese e Lucca a completare il podio. Per ciò che concerne le escort, il numero medio di inserzioni-mese è pari a 217 (il cinquantaduesimo capoluogo da punto di vista quantitativo, ndr). Il rapporto per mille abitanti è pari a 1,98 ossia il 57° della penisola. In proporzione, si può evincere come a Terni e provincia le transessuali superino le escort nella quantità di annunci pubblicati in rete.

Prezzi delle prestazioni e provenienza

L’Umbria si piazza al tredicesimo posto assoluto per prezzo medio praticato per ogni singola prestazione con una stima di rispettivamente 100 e 95 euro per Perugia e Terni (escort) e 75 e 70 per le trans. La nazionalità di quest’ultime è così suddivisa: 12% Italia, 11% Spagna e Brasile, 10% Ungheria. Complessivamente, in Italia il 50% degli annunci riguardano transessuali di origine brasiliana, il 23% italiane e 9% colombiana. La fascia d’età prevalente, nella provincia ternana, riguarda 25-36 anni in virtù della presenza del 55% delle recensite.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Arisgam, Irba, Tefa e le altre: tasse occulte, per i ternani un salasso da 17 milioni

  • Cronaca

    Piazza Tacito, la “guerra” dei parcheggi sotterranei: il Comune di Terni vuole mezzo milione

  • Cronaca

    Scoperta la truffa delle mail e delle finte eredità per spennare i conti delle vittime: in 13 finiscono nei guai

  • Attualità

    Cede porzione di pavimentazione in via Pola

I più letti della settimana

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Maxi sequestro di droga a Terni, l’ombra della mafia

  • Il Chico Mendes riceve l'idoneità alla balneazione, tutte le novità

  • Supermarket dello spaccio a Giuncano, nell’agenda tutti i nomi dei “clienti”: arrestata spacciatrice

Torna su
TerniToday è in caricamento