menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Michele Martini

foto Michele Martini

Terni Valley, Michele Martini confermato presidente: ecco il nuovo direttivo

Alessandro Gentiletti a margine: "Terni Valley è la migliore idea mai realizzata in città. Ha rotto gli schemi, sorpreso e ridato speranza"

Si è svolta, nel pomeriggio di sabato 15 febbraio, l'assemblea degli associati di Terni Valley. Alla conclusione della plenaria è stato rinnovato il direttivo e rieletto - per altri tre anni - Michele Martini. Al presidente è stato infatti riconosciuto il merito di aver allargato il consenso, soprattutto fra i più giovani, mantenendo viva la mission dell'associazione: coinvolgere i cittadini nel disegnare il futuro di Terni, a partecipare con le proprie idee, ad impegnarsi per cambiare la realtà che non piace.

Fanno parte del nuovo direttivo, oltre tre fondatori storici, quali Valerio Guidarelli, Jacopo Borghetti e Cristiana Petrignani anche: Filippo Formichetti, Leonardo Celi, Fabio Minischetti, Federica Burgo, Tommaso Giani, Lorenzo Ranocchiari e Lorenzo Paggi. È stato prorogato anche il Collegio di garanzia, di cui ha assunto la presidenza l'avv. Marco Franceschini, dopo le dimissioni del dott. Mauro Scarpellini. La vicepresidenza dell'associazione è stata assunta da Filippo Formichetti e Cristiana Petrignani.

Michele Martini ed Alessandro Gentiletti post assemblea

Il commento di Michele Martini: "Abbiamo sempre il medesimo entusiasmo con cui abbiamo fondato l'associazione alcuni anni fa. Fare politica concentrati sui contenuti, con un linguaggio nuovo e liberi da condizionamenti, è la rivoluzione che continuiamo a portare avanti. Nelle prossime settimane annunceremo gli eventi e le iniziative per cui stiamo lavorando".

La dichiarazione del consigliere comunale Alessandro Gentiletti: "Terni Valley è la migliore idea mai realizzata in città. Ha rotto gli schemi, sorpreso e ridato speranza. Ha dimostrato che se i giovani studiano si agitano, si organizzano, se restano uniti, le cose cambiano. Un direttivo in cui l'età media è sotto i 30 anni è un miraggio e una speranza per la politica ternana! È la prova che il futuro si fa ogni giorno sempre più presente! Buon lavoro al nostro presidente e al nostro nuovo gruppo dirigente! "

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento