menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
mercato

mercato

Trasferimento del mercato ortofrutticolo di Terni, asta deserta: “Negoziare con le associazioni di categoria”

Il capogruppo di Senso Civico Alessandro Gentiletti: “Consentire l’insediamento ed il mantenimento delle associazioni di categoria”

Nessuna offerta prevenuta nella sede di Palazzo Spada. L’asta pubblica per aggiudicarsi almeno quattro lotti dei cinque previsti, per il trasferimento del mercato ortofrutticolo, è andata deserta. Lo spostamento si era reso necessario a seguito dell’individuazione di tale area destinata al palasport di Terni, che dovrebbe essere inaugurato entro l’ottobre del 2022. Ecco perché era necessario spostarsi ed individuare una nuova zona, nello specifico strada dei Confini.

"Il bando per il trasferimento del mercato generale è andato deserto - afferma il consigliere Alessandro Gentiletti - Evidentemente il capitolato era eccessivamente penalizzante. A maggior ragione va ripetuto, con condizioni diverse, di negoziare con le associazioni di categoria, per consentire l'insediamento e il mantenimento di queste attività commerciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento