Via dell'Argine a Terni:"Un intervento che il quartiere aspettava da anni"

L'assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche:"Era stato promesso addirittura fin dal 2009 e che ora, finalmente, sarà portato a termine e ulteriormente perfezionato"

via dell'Argine

Sono prossimi alla conclusione gli interventi per via dell’Argine realizzati con un investimento di circa 200mila euro. In queste ore sono stati infatti completati i lavori per i parcheggi (con 51 posti auto in totale), i marciapiedi e la pista ciclabile. Lunedì saranno messi a dimora 19 alberi tutti provenienti dalle donazioni dei cittadini nell’ambito del progetto Terni Verde. Sono già stati posizionati anche i giochi per i bambini, mentre per le panchine si procederà da lunedì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Enrico Melasecche assessore ai lavori pubblici

"Si tratta di un intervento che il quartiere aspettava da anni, il quale era stato promesso addirittura fin dal 2009 e che ora, finalmente, sarà portato a termine e ulteriormente perfezionato”. Sarà infatti realizzata anche un’area cani, con panchine e una fontanella, così da tener ben distinte le aree relax e per i giochi dei bambini da quelle riservate al benessere degli animali. Contiamo di terminare tutto entro i primissimi giorni di aprile – sottolinea l'assessore ai lavori pubblici – e di aprire l’area al pubblico con una vera festa di quartiere. Il nostro auspicio infatti è che queste nuove aree verdi di via dell’Argine, alle quali si aggiungeranno a breve i nuovi spazi verdi tra via Farini e Gramsci diventino un luogo di ritrovo, ma soprattutto che siano in qualche maniera adottate dai cittadini che abitano nella zona, con i quali potremmo creare un rapporto di collaborazione, raccogliendo le loro idee per far sì che i lavori eseguiti, i giardini e i giochi siano frequentati e rispettati da tutti. Il coinvolgimento dei residenti è importantissimo, come è fondamentale che tutti si sentano proprietari e responsabili delle aree pubbliche. Un segnale in questo senso viene anche dalle nuove alberature che, appunto, sono state donate dai cittadini attraverso il progetto lanciato dalla nostra amministrazione in collaborazione tra l’assessorato ai lavori pubblici e l’assessorato all’ambiente di Benedetta Salvati"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento