Via Tre Archi, scritte vandaliche da ripulire

Il Comune obblica gli amministratori dei condomini a ripristinare il decoro nell'intera zona. Emesse le ordinanze

Il Comune obbliga tre amministratori di condominio e un proprietario a ripulire dalle scritte la zona di via Tre Archi. E’ stata infatti emessa un’ordinanza dove si indica che le scritte della zona “recano pregiudizio al decoro e alla sicurezza, e in generale di tutti gli elementi accessori e di finitura che concorrono a definire l’aspetto esteriore”. Questa la motivazione alla base delle ordinanze del Comune di Terni. I destinatari del provvedimento hanno due mesi di tempo per la rimozione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Investimento da 4 milioni, mille clienti al giorno e posti di lavoro: apre un nuovo supermercato

  • Nuova attività a Terni. Una sfida affascinante: “Quartieri sempre più valorizzati. Scommettiamo ed investiamo sul nostro futuro”

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento