Parco di viale Trento al top:"Una nuova tettoia per iniziative rivolte anche alle scuole"

Il presidente Associazione Myricae Giuseppe Bortone:"“Abbiamo realizzato questa struttura senza fondi o finanziamenti. Tutto con il nostro lavoro e con il supporto di chi ci è sempre stato vicino in questi anni"

viale trento

Una nuova tettoia per la sede dell'Associazione Myricae, situata nel cuore del parco di Viale Trento. Si tratta di un intervento, effettuato nella preesistente ex casa poderale oggi sede dell'Associazione, che è consistito in una tettoia con colonne in cemento, copertura superiore in tegole e copertura laterale con vetri doppio spessore amovibili. La tettoia è stata realizzata grazie ai proventi ricavati dalle svariate manifestazioni che ha organizzato l'Associazione Myricae nel corso dei suoi 25 anni di storia. Importanti anche i contributi degli sponsor e anche le donazioni legate al 5 per mille. La struttura oltre a supportare le numerose iniziative dell'Associazione Myricae sarà destinata alle iniziative dedicate ai bambini e alle scuole, dato che già dall'inizio dell'anno più di 500 bambini hanno visitato il parco per conoscere la natura che lo circonda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole di Giuseppe Bortone Presidente Myricae:

“Abbiamo realizzato questa struttura senza fondi o finanziamenti. Tutto con il nostro lavoro e con il supporto di chi ci è sempre stato vicino in questi anni, dagli sponsor sino ai tanti partecipanti alle nostre iniziative podistiche, culturali e non solo. Restituiamo alla città un parco al top, che servirà per ospitare sempre di più le scuole e i bambini grazie anche al supporto dei distretti scolastici e del corpo docente. Voglio fare dei ringraziamenti alle imprese che ci hanno aiutato la Metalter, l'Impresa Brozzetti, l'Ing. Antonella e soprattutto il funzionario del Comune di Terni Federico Nannurelli per il suo grande apporto nel disbrigo delle formalità burocratiche”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento