rotate-mobile
Attualità

Vigili del fuoco protagonisti lungo il fiume Nera: “Formati quindici nuovi soccorritori provenienti dalla Sicilia”

Il polo di formazione ternano assume una connotazione sempre più importante a livello nazionale. La soddisfazione del comandate Giancarlo Cuglietta

Quindici nuovi soccorritori, provenienti dalla direzione regionale Sicilia, sono stati formati ed addestrati lungo le acque del fiume Nera. Si è infatti concluso, venerdì 30 Ottobre, il 78° corso ‘Soccorritore Fluviale Alluvionale’ presso il Polo didattico territoriale di Papigno, del comando di Terni. Gli allievi hanno appreso le tecniche per effettuare i soccorsi, in acque con corrente.

Piena soddisfazione è stata espressa dal comandante dei vigili del fuoco Giancarlo Cuglietta per l'attività svolta e la connotazione - sempre più nazionale - che sta avendo il polo di formazione ternano, nello svolgimento di corsi soprattutto a carattere fluviale. Un ringraziamento è stato espresso dallo stesso comandante ai partner quali il comune di Terni e la provincia, nonché alla società ERG che ha assicurato un costante livello delle acque, condizione indispensabile per la riuscita del corso.

WhatsApp Image 2020-11-02 at 13.51.56-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco protagonisti lungo il fiume Nera: “Formati quindici nuovi soccorritori provenienti dalla Sicilia”

TerniToday è in caricamento