Attualità

Nuovo centro sportivo, la Ternana punta sull’area di Villa Palma: “Evidenti ricadute positive sulla valorizzazione del territorio”

Il vice presidente Paolo Tagliavento dichiara: “Proficua sinergia ed unità di intenti con l’amministrazione comunale”

foto Giacomo Sirchia

Una importante novità emerge a seguito della riunione di giunta, tenutasi in data mercoledì 21 luglio. Tra i punti all’ordine del giorno la realizzazione di un nuovo centro sportivo che la società Ternana è intenzionata ad attuare. A tal proposito l’esecutivo Latini, su iniziativa dello stesso primo cittadino, dell’assessore all’urbanistica Federico Cini e dell’assessore al patrimonio Orlando Masselli ha approvato una delibera - atto d’indirizzo in risposta ad una nota della Ternana, con una manifestazione di interesse all’acquisto di un’area di proprietà comunale nei pressi di Villa Palma, destinata alla costruzione di impianti sportivi. La società di via della Bardesca ha infatti espresso la volontà di realizzarvi una moderna struttura attraverso un intervento di edilizia diretta. L’obiettivo è di medio lungo periodo, in modo da risolvere la carenza di strutture e nell’ambito di un’operazione complessiva, coerente al processo iniziato per costruzione del nuovo stadio Libero Liberati.
 

La giunta ha deliberato di valutare positivamente la richiesta formulata dalla Ternana di acquisto dell’area comunale, in considerazione delle evidenti ricadute in termini di valorizzazione del territorio, oltre che in termini di incremento delle attrezzature sportive private e di immagine della città. In questo senso ha conferito mandato al Dirigente della Direzione Pianificazione territoriale – Edilizia privata di redigere la Variante parziale al PRG del comparto di Villa Palma per l’alienazione e l’attuazione del nuovo nucleo e di individuare e gestire le procedure autorizzative, anche semplificate, necessarie e previste per legge. Inoltre di dare mandato al Dirigente della Direzione Attività Finanziarie - Patrimonio di redigere proposta di integrazione del Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni. Il vice presidente Paolo Tagliavento, ha dichiarato a riguardo: “Ancora una volta valutiamo positivamente la proficua sinergia ed unità di intenti con l’amministrazione. La società è pronta ad investire in un centro sportivo all’avanguardia e l’area di Villa Palma, dove vorremmo che lo stesso prendesse vita, risponde a tutti i criteri necessari. Siamo certi – conclude Tagliavento – che i soggetti istituzionali coinvolti opereranno fattivamente per dotare la città, non solo la Ternana, di un impianto di ultima generazione che risponda alle esigenze di chi ha come ferma volontà quella di radicarsi ancora di più sul territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo centro sportivo, la Ternana punta sull’area di Villa Palma: “Evidenti ricadute positive sulla valorizzazione del territorio”

TerniToday è in caricamento