rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Mi Rifiuto, triplo intervento dei volontari: “Occasione ulteriore per dimostrare il nostro amore per decoro ed ambiente”

Una giornata ricca di appuntamenti in sequenza: strada della Pittura, istituto Benedetto Brin e scuola infanzia Le Grazie

Un triplice intervento per i volontari di Mi Rifiuto. Il gruppo ternano si è dapprima cimentato in un’operazione di pulizia che ha riguardato strada della Pittura. Contestualmente intervento presso l’istituto Benedetto Brin, sede distaccata di via Narni. Infine, a conclusione, il recupero del murale realizzato in prossimità della scuola Le Grazie. Il resoconto di giornata.

“Nella mattinata odierna, venerdì 22 aprile, il gruppo di Mi Rifiuto è tornato in azione e lo ha fatto in uno scenario naturale importante. Infatti le attività si sono svolte nei tratti boschivi, limitrofi a strada della Pittura (la nota strada "corta" per Cesi). Tali azioni sono avvenute in collaborazione con la locale Pro loco che ringraziamo con grande affetto, per l'impegno e l'aiuto”.

Ed ancora: “Ringraziamo il gruppo dei Carabinieri forestali, i quali sono intervenuti a supporto dei nostri volontari. In un bosco la speranza è di trovare tra le foglie secche, asparagi o funghi e non certo cumuli di rifiuti. Un grande peccato. Tuttavia guardando il lato positivo, è stata un'altra occasione per dimostrare il nostro amore per il decoro e per l'ambiente. Continuiamo pertanto a portare avanti con convinzione valori di educazione, buone pratiche civiche ed impegno sociale. E speriamo che i rei di tali abbandoni di rifiuti, provino un po' di vergogna, per ciò che fanno. A tal proposito Asm provvederà a ritirare il nostro bottino”.

Scuole protagoniste

I volontari sono stati protagonisti anche nelle scuole. La mattina è stata dedicata ad un’attività di pulizia, presso la scuola Benedetto Brin, distaccamento di via Narni. Ragazzi, genitori e nonni hanno contribuito alla buona riuscita dell’operazione: “Tutti con pinze, rastrelli, palette e sacchi in mano per pulire il cortile della scuola ed i suoi dintorni”. Inoltre spazio alla lettura di Un gesto d’amore, a cura di Silvia Guerrieri e Simonetta Grasselli e consegna delle borracce in alluminio".

Per quanto riguarda il pomeriggio: “I volontari si sono recati alla scuola dell'infanzia Le Grazie, in via dei Ciclamini. L'intento era quello di recuperare, dalla vegetazione cresciuta intorno, il murale realizzato. A tal proposito lunedì 25 Aprile alle ore 10, l'opera d'arte sarà oggetto di "restauro" da parte dell'associazione Bruna Vecchietti insieme allo Zoo di Simona. A noi ha fatto piacere dare una mano per facilitare il lavoro di pittura, che seguirà”.

Le riflessioni conclusive: “Mi Rifiuto non si ferma e continuerà a fare "rete" con le forze attive e propositive. In fondo se la Città è più bella, ci si vive meglio. E molto spesso basta solo un po' di buona volontà per migliorare le cose”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mi Rifiuto, triplo intervento dei volontari: “Occasione ulteriore per dimostrare il nostro amore per decoro ed ambiente”

TerniToday è in caricamento