Parchi “vietati” ai più piccoli, via alla mappatura dei giochi per bambini troppo pericolosi

Verifiche in 34 aree verdi di Terni, i risultati: molti spazi non sono in regola, scatta l’interdizione. Gli interventi di Palazzo Spada: ecco le zone che saranno rinnovate

Giochi troppo pericolosi per i bambini. Palazzo Spada ha effettuato una serie di verifiche relative alla sicurezza dei giochi per bambini in 34 aree della città. Le verifiche – spiegano l’assessorato al verde e ai lavori pubblici – sono state affidate, nell’ambito dell’appalto per la manutenzione del verde pubblico, ad un tecnico abilitato e sono state mirate a valutare lo stato delle attrezzature e dell’area in cui si collocano.

Gli accertamenti hanno puntato ad accertare se sussistono le condizioni affinché i bambini possano utilizzare le attrezzature in piena sicurezza. Ma dalle verifiche è emerso che molte aree giochi, in diverse aree verdi e parchi cittadini, non corrispondono in pieno a quanto richiesto dalla normativa, a causa della loro vetustà, dei danneggiamenti subiti, o della insufficiente manutenzione negli anni precedenti.

Per questo, anche in considerazione del fatto che si va verso la stagione autunnale e invernale e dunque a un periodo di minor utilizzo delle aree giochi, l’amministrazione comunale ha deciso di interdire temporaneamente l’utilizzo di questi giochi, per poi intervenire in diversi modi. In alcuni casi, infatti, saranno sufficienti interventi di piccola manutenzione; in altri si dovrà intervenire più decisamente, mentre in determinate circostanze, su richiesta dei tecnici che hanno effettuato i controlli, si dovrà procedere alla rimozione integrale dell’attrezzatura e alla sua sostituzione.

La programmazione degli interventi di ripristino è già in corso, compatibilmente con la situazione di bilancio, e dovrebbe completarsi entro l’inizio della primavera, così da consentire un pieno utilizzo di tutte le aree verdi. Da giugno scorso sono comunque già in corso interventi di riqualificazione nelle aree verdi attrezzate con una spesa prevista di 100mila euro per la riqualificazione dei giochi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questi giorni si sta completando la posa in opera delle attrezzature fitness al parco Ciaurro. Altri interventi riguardano i giardini Matteotti di via Irma Bandiera con la riqualificazione dell’area con i giochi dedicati ai bambini. Si procederà poi con gli interventi al parco San Carlo e il posizionamento di un nuovo bilico, al parco di viale Trento con l’installazione di una nuova altalena, al parco Le Grazie basso, con un’altalena doppia; ai giardini di via Tre Venezie di fronte alla Oberdan (dove saranno smontati i vecchi giochi e sostituiti con i nuovi); ai giardini di via Marzabotto (anche qui saranno smontati i vecchi giochi e rimessi i nuovi in alluminio); al parco La Mola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento