rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Scatta l’antitaccheggio che fa scoprire i ladri di cosmetici: due denunce della polizia di Terni

Nei guai un uomo e una donna di San Gemini che avevano tentato di rubare per circa cinquanta euro in un negozio

Stavano per farcela, ma una distrazione li ha traditi. A finire nei guai un uomo e una donna, entrambi di San Gemini, accusati di furto aggravato in co n corso e denunciati dalla polizia di Stato di Terni.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i due avrebbero rubato cosmetici per circa cinquanta euro in un negozio, cercando di togliere tutte le tacche antitaccheggio dalla refurtiva. Uno degli apparecchi è però rimasto al suo posto e ha fatto scattare l’allarme nel momento in cui la coppia stava lasciando l’attività commerciale.

A questo punto, il responsabile del punto vendita ha fermato i due per poi avvertire la polizia di Stato. Gli agenti della squadra volante hanno trovato nella borsa vari prodotti di cosmetici per un valore di 56 euro, che sono stati restituiti al responsabile, e hanno accompagnato la coppia in questura.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo, un 52enne residente a San Gemini, era già stato denunciato e anche arrestato per reati contro il patrimonio, mentre la donna - una 46enne sempre di San Gemini - non è risultata gravata da precedenti. Sono stati entrambi denunciati per furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l’antitaccheggio che fa scoprire i ladri di cosmetici: due denunce della polizia di Terni

TerniToday è in caricamento