Acciai Speciali Terni, lunedì riparte la produzione: turnazione e reparti coinvolti

Le Rsu, al termine della call conference con la direzione aziendale hanno ribadito che la ripartenza delle attività produttive avvenga in modo graduale

Riparte il sito produttivo di Acciai Speciali Terni. La data fissata è quella di lunedì 6 aprile a partire dal primo turno di lavoro. Le Rsu, informano modulazione e ripartizione della turnazione fino al prossimo sabato 11 del mese medesimo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Linea Cb3-Lac-Pix ½ con turnazione di quindici turni
  • Centro di Finitura turnazione normale
  • Tubificio, quattro linee più slitter, a quindici turni
  • Società delle Fucine “Meccanica Trattamenti Sottovuoto” a turnazione normale
  • Forgia, CB7 ripartiranno il 14 aprile ore 6
  • Centri e servizi seguiranno la normale turnazione

Al termine della call conference tra direzione aziendale e Rsu quest’ultime: “Registrano ancora distanze sulle misure da mettere in campo per contenere il rischio da contagio. A tal proposito, di concerto con le Rls, laddove dovessero venire meno i presupposti per una garantita salute e sicurezza, metteremo in essere tutte le iniziative necessarie”. L’azienda, come è riportato nell’informativa: “Ha prorogato di due settimane la cassa integrazione ordinaria fino al prossimo 17 aprile. Inoltre si impegna a fornire tutti i lavoratori di mascherine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento