menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studio su emergenza Covid, gli umbri promuovono l’azione della Tesei: 86% di consenso, terzo posto in Italia

La ricerca porta la firma dell’Università di Siena che ha elaborato il dossier. La governatrice meglio dei colleghi di Toscana e Marche

Donatella Tesei, governatrice dell’Umbria, è stata promossa a pieni voti dagli umbri per questa prima drammatica fase di emergenza sanitaria determinata dal Coronavirus. Il risultato emerge da uno studio che porta la firma dell’Università di Siena che ha elaborato il dossier di ricerca “Emergenza coronavirus e politica estera - L’opinione degli italiani sul governo, l’Europa e la cooperazione internazionale”.

“L’indagine - si evince dal dossier - è stata coordinata dal laboratorio analisi politiche e sociali (Laps) del Dipartimento di scienze sociali politiche e cognitive (Dispoc) dell’Università di Siena tra il 24 e il 28 aprile 2020. Nel periodo di rilevazione è stato intervistato un campione di 1.562 individui di nazionalità italiana, aventi accesso ad Internet e un’età eguale o superiore ai 18 anni”.

schema-governatori-1-2-2Gli umbri hanno decretato un gradimento della governatrice Tesei - alla domanda: Ruolo nella gestione della crisi dei presidenti delle principali Regioni - pari all’86 per cento. Una percentuale altissima che mette la Regione Umbria al terzo posto per capacità nella gestire l’emergenza: il primo posto spetta al veneto Zaia (91%) e al secondo l’istrionico presidente della Campania, De Luca, 89 per cento. La Tesei batte anche il presidente dell’Emilia Romagna Bonaccini e i vicini di casa della Toscana e Marche.

Viene così decretato un altro importante riconoscimento sugli interventi sanitari ed economici messi in campo dalla task-force regionale guidata dal centrodestra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento