Giovedì, 18 Luglio 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, aggredito e pestato per le strade di Medellin: muore giovane di Umbertide

La vittima, Alexandre Mennesson, di 33 anni, è deceduto dopo un violento pestaggio. Indaga la polizia colombiana: forse una rapina finta male o è stato testimone di un crimine

Alexandre Mennesson, 33enne residente a Umbertide, è morto ieri a Medellin, in Colombia, a seguito di un violento pestaggio.

Il giovane si era trasferito nel paese sudamericano un mese fa. Secondo quanto trapelato è stato trovato in strada in fin di vita e ricoverato in ospedale, ma le lesioni sarebbero state troppo gravi. Sull’aggressione indaga la polizia colombiana: forse una rapina finita male o l’aver assistito a un crimine.

Il 33enne, nato a Nizza, viveva a Umbertide dall’età di tre anni, dove lavorava come autista dei mezzi di soccorso dell’Usl Umbria 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, aggredito e pestato per le strade di Medellin: muore giovane di Umbertide
TerniToday è in caricamento