rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Spoleto, minaccia di uccidersi lanciandosi dal ponte, 22enne salvato dall'educatore

È successo al Ponte delle Torri. Il ragazzo soccorso dalla polizia e portato in ospedale

Minaccia di uccidersi lanciandosi dal Ponte delle Torri: 22enne salvato dall'educatore e dalla polizia. È successo a Spoleto. Il ragazzo, ricostruisce la Questura, si è allontanato da una struttura riabilitativa della città. L'educatore, preoccupato dall'atteggiamento del giovane, ha seguito il ragazzo.

Quando il 22enne è arrivato al ponte, l'educatore ha chiamato la polizia e ha tentato di convincere il ragazzo a tornare indietro. I poliziotti li hanno trovati vicino a Piazza Campello. Il 22enne è stato affidato al 118 e portato in ospedale a Foligno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, minaccia di uccidersi lanciandosi dal ponte, 22enne salvato dall'educatore

TerniToday è in caricamento