rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Via da Azione, Marco Mazzalupi entra in Italia Viva: "Faremo molta strada insieme"

Il segretario provinciale di Terni lascia il partito di Carlo Calenda e “abbraccia” i renziani: “Rappresentiamo un gruppo solido, coeso ed organizzato e mi auguro porteremo crescita e valore in questa nuova sfida”

“Rappresentiamo un gruppo solido, coeso ed organizzato e mi auguro porteremo crescita e valore in questa nuova sfida in Italia Viva”. Marco Mazzalupi, già segretario provinciale di Terni di Azione, lascia il partito di Carlo Calenda e “abbraccia” i renziani.

“Da mesi ero distante dall’approccio di Carlo Calenda perché non potevo più tollerare gli avvenimenti che colpivano il nostro territorio. Ho provato molte volte a tracciare una linea che potesse garantire crescita e affermazione per i dirigenti ternani e per il ruolo che il nostro territorio avrebbe potuto giocare per l’Umbria e per il Paese. In Azione non era più possibile – scrive Mazzalupi in una nota - non era più accettabile costruire per poi essere demoliti e dover in silenzio ri-iniziare da capo”.

“Il commissariamento e le elezioni a Terni hanno definito con chiarezza con chi si poteva stare e con chi no – prosegue Mazzalupi - dimostrando quanto valiamo e cosa siamo in grado di fare. C’è grande sintonia con i vertici di Italia Viva e partendo da questa faremo molta strada insieme. In questi giorni di pausa estiva mi impegnerò per organizzare il progetto che ci vedrà protagonisti per le prossime elezioni nei nostri territori fino alla regione”.

“'Desidero dare il mio benvenuto nella comunità di Italia Viva a Marco Mazzalupi, già segretario provinciale di Azione a Terni. Si tratta di una figura di grande livello con un ricco e solido percorso politico e professionale. Il suo contributo sarà fondamentale per rafforzare la comunità di Italia Viva in Umbria”, è invece il commento di Raffaella Paita, coordinatrice nazionale di Italia Viva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via da Azione, Marco Mazzalupi entra in Italia Viva: "Faremo molta strada insieme"

TerniToday è in caricamento