rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Comune di Terni, ultimo chilometro a palazzo Spada prima della chiusura. Niente Dup e bilancio al momento: il motivo

Le ultime tre sedute ordinarie prima della scadenza del 30 marzo tra Question time e due sedute del Consiglio comunale

Un inizio settimana intensissimo per gli ‘inquilini’ di palazzo Spada. Il presidente del Consiglio comunale Francesco Maria Ferranti ha infatti convocato ben tre sedute di Consiglio comunale, tra cui un Question time, tra le giornate di lunedì 27 e mercoledì 29 marzo. Si tratta delle ultime plenarie, prima della indizione dei comizi elettorali fissati per il 30 marzo. 

Andando a monitorare tutti i punti all’ordine del giorno è possibile accertare quanto segue: Dup e bilancio non sono stati inseriti. Il motivo è spiegato dal capogruppo del Partito democratico Francesco Filipponi, dopo l’intervento in Consiglio dello scorso 21 marzo. “L’irresponsabilità e l’incapacità del centrodestra si misurano su una chiusura di consiliatura drammatica. Mettere a rischio il bilancio, ribadisco per l’ennesima volta, senza presentarsi in consiglio è l’emblema della vergogna”.

Secondo Filipponi: “Sbagliare nettamente come ho sostenuto nella seduta di martedì 21, sulla presentazione di due emendamenti della giunta fuori termine, è sciatteria amministrativa mista ad arroganza. Il centrodestra ormai frantumato dovrà far esaminare al Consiglio comunale il bilancio, durante il periodo di ordinaria amministrazione, dovuto alla scadenza elettorale ed a partire dal 6 aprile in avanti, dovendo gli emendamenti di giunta scontare i termini regolamentari”. Dal prossimo 30 marzo il Consiglio comunale si potrà occupare solo dell’ordinaria amministrazione. Pertanto, come ha sottolineato il capogruppo, per Dup e bilancio l’appuntamento è fissato dal 6 aprile, in poi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, ultimo chilometro a palazzo Spada prima della chiusura. Niente Dup e bilancio al momento: il motivo

TerniToday è in caricamento