rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Scuola Centro

Dona Game, al liceo Donatelli di Terni anche quest’anno l’orientamento è un’avventura interattiva

La webapp realizzata da due ex studenti della scuola superiore permette di scoprire in maniera interattiva indirizzi di studio e progetti

Anche quest’anno l'orientamento in entrata al liceo “Donatelli” assume la forma di un’avventura interattiva. Torna infatti, in una versione rinnovata e ampliata il Dona Game, una webapp originale, da giocare sul sito liceodonatelli.edu.it, per esplorare — con le modalità del gioco di ruolo — la scuola e la sua offerta formativa.

Insieme a Donatellino, la mascotte del liceo, ci si muove, su due piani, tra aule e laboratori per scoprire in modo divertente gli indirizzi di studio, le attività e i progetti scientifici e tecnologici che contraddistinguono l’identità del liceo.

“Il videogame è un RPG in cui il player, a personificare la figura dello studente novello – spiega una nota diffusa dalla scuola superiore di Terni - ha modo di conoscere il mondo liceale interagendo con la preside, i vari professori e in particolar modo con Donatellino, il personaggio in Pi Greco simbolo della scuola. Gli sviluppatori hanno usufruito del motore grafico gratuito Unity per assemblare le grafiche e, allo stesso tempo, garantire le giuste meccaniche di gioco tramite codice (il linguaggio di programmazione usato è il C#). La pixel art interna è stata disegnata con l’applicazione web dedicata Piskel”.

Dona Game 2 — che è stato realizzato dagli ex studenti Tommaso Ripanti, già tra gli autori della prima versione (progetto e sviluppo del codice), Giulia Rossi (parte grafica) e Giulia Neri (dialoghi e comunicazione), coordinati dal vicepreside professor Paolo Carlani — “è solo un esempio della didattica innovativa praticata quotidianamente al liceo Donatelli, una scuola che considera le

competenze digitali parte integrante della propria identità e da sempre coltiva percorsi che stimolano la curiosità, lo spirito di iniziativa e le capacità progettuali dei ragazzi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dona Game, al liceo Donatelli di Terni anche quest’anno l’orientamento è un’avventura interattiva

TerniToday è in caricamento