rotate-mobile
Calcio

Cremonese-Ternana, cinque assenze alla seduta pomeridiana: mister Breda cura dettagliatamente le palle inattive

I rossoverdi impegnati allo stadio Liberati in previsione della doppia trasferta in Lombardia

Un pomeriggio primaverile ha fatto da cornice alla seconda seduta di allenamento delle Fere, in vista di Cremonese-Ternana. La formazione di Roberto Breda si è allenata allo stadio Libero Liberati, alla presenza del Direttore sportivo Stefano Capozucca. Attivazione iniziale, fase tecnico-tattica, esercitazioni atletiche e partitelle a ranghi contrapposti nel ‘menu’ lavorativo. Alla sessione non hanno preso parte Iannarilli, Sgarbi, N’Guessan, Zuberek e Sorensen.

Il mister Breda si è particolarmente soffermato sulle palle inattive. Sono stati battuti decine di corner con l’obiettivo di curare i movimenti senza palla, dentro l’area e cercare di affinare la mira, dopo gli angoli battuti contro il Modena che non sono andati a buon fine. Una sorta di staffetta teorica ha interessato gli estremi Franchi e Vitali, alternati a difendere le porte delle squadre schierate sul terreno del Liberati.

Ad osservare, da bordo campo, il preparatore Antonio Razzano che li segue quotidianamente. Da segnalare una doppietta di Andrea Favilli ed un Antonio Raimondo apparso piuttosto motivato. A dare la scossa, come sempre, il professor Donatello Matarangolo che ha diretto la parte atletica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cremonese-Ternana, cinque assenze alla seduta pomeridiana: mister Breda cura dettagliatamente le palle inattive

TerniToday è in caricamento